Tutti noi sappiamo, che lo spazzamento elle strade a Roma, è sempre stato problematico, le motivazioni sono le più varie e hanno origine dagli anni’30.

La giunta ha pensato di fare un accordo sul territorio con AMA e Polizia Locale per ovviare in parte al problema, quindi da novembre 2019 è stato seguito un programma di pulizia stradale diviso per i quadranti del Municipio, al quale abbiamo affiancato la pulizia dei tombini; pensate tra gli altri oggetti ritrovati all’interno c’erano anche le 10 lire, evidente che non si pulivano da 20 anni!

In alcuni casi , siamo riusciti anche ad effettuare , nella stessa mattinata, la potatura degli alberi bisognosi e l’ufficio tecnico si è prodigato per rinnovare le strisce pedonali.

Siamo andati avanti sino al lockdown, poi tutto si è complicato. al momento attuale, purtoèèpo il prpgramma è stao sospeso, poichè il responsabile territoriale, ci ha comunicato , che gli operatori in carico, avendo anche il problema di dove conferire i rifiuti, che dovevano andare negli impianto regionali, non sono stati aperti.

confidiamo nel buonsenso della Regione Lazio, non è possibile fare politica SULLA PELLE DEI CITTADINI.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCEGLI UN ALTRO MUNICIPIO